Che l’amore può nascere da qualsiasi combinazione. Che l’uguaglianza di diritti è un principio che non ha bisogno di dimostrazione. Che la matematica non è un’opinione e uno più uno fa sempre due. Che cambiando il genere degli innamorati il risultato non cambia. Che non ci dovrebbe essere bisogno di numeri né tantomeno di parole. Che l’amore è amore.

 

Ecco, che l’amore è amore. #LOVEISLOVE

Il matrimonio è un diritto di tutti.